Pharmawizard e Uber: la tecnologia al servizio del cittadino

Pharmawizard, la piattaforma digitale che permette di cercare e confrontare farmaci e trovare e raggiungere la farmacia più vicina alla propria posizione, e Uber, l’app che mette in collegamento diretto passeggeri e autisti, hanno siglato l’accordo con l’intento di diventare le protagoniste di una nuova era digitale che integrerà tutti i servizi nati e pensati a beneficio dei cittadini.

L’idea nasce da un concetto fondamentale: così come Uber rappresenta la rivoluzione nella mobilità che mette in diretto contatto chi si sposta con chi possiede un’automobile grazie al proprio smartphone, allo stesso modo Pharmawizard rappresenta, la rivoluzione che mette in diretto contatto i cittadini con “tutte” le informazioni sui farmaci, favorendo scelte migliori nell’acquisto.

“Siamo molto orgogliosi di questo accordo con Uber, perché va nella giusta direzione” sostiene il Direttore Generale di Pharmawizard Luana Longo. “La Salute e la Mobilità sono due concetti che riguardano la collettività, ma che devono essere sviluppati collocando al centro il singolo utente/cittadino. La Partnership con Uber ambisce a questa finalità, semplificando l’accesso a questi servizi grazie alla loro integrazione”.

“Questa collaborazione – ha detto Benedetta Arese Lucini general manager di Uber in Italia – continua sulla strada intrapresa da Uber. Si tratta di mettere l’innovazione al servizio del consumatore per rendere più accessibili le città conciliando nel modo migliore le diverse esigenze della vita quotidiana”

Già oggi con Uber si ha la possibilità di richiedere una corsa per raggiungere, ad esempio, anche il proprio centro di terapie, il medico o la farmacia più vicina; ma l’intento più ambizioso che si vuole raggiungere assieme a Pharmawizard è quello elaborare servizi progettati per il confort degli utenti e la tutela della salute. In futuro, ad esempio, si potranno prenotare congiuntamente la visita medica e l’auto che vi accompagnerà, A breve Pharmawizard lancerà le nuove funzionalità Promemoria e Armadietto, che consentiranno di seguire con semplicità le proprie terapie e di organizzare i farmaci in casa. Con Uber si potranno coordinare ancora meglio le attività connesse a queste nuove funzioni, evitando sprechi, cattive gestioni e facilitando l’acquisto in farmacia.

logo_Pharmawizard800x200

 

 

Featured articles

Uber for Business now makes it easy to give your customers a ride

We’re excited to expand the Uber for Business platform beyond business travel, to include a world-class customer transportation solution, Uber Central. With Uber Central, organizations of all shapes and sizes can now easily provide on-demand, door-to-door transportation for their customers, clients, and guests.

UberEATS: Using technology to build a reliable food delivery experience

A little over a year ago, we set out to put a new spin on an old classic–make reliable food delivery available at the tap of a button. Back then, we started by offering food in the UberEATS app from 1,000 pioneering restaurant partners in four cities. And today, more than 40,000 restaurants globally–from poke shops to pasta spots–are sharing food with customers through UberEATS. With a growing restaurant community comes more choices and more complexity. So we’re cooking up features to continue to make UberEATS easy and reliable. Here is a taste–

Let’s take care of each other

This flu season, we’re delivering free flu-fighting care packages across the country. When you receive a pack, you’ll have the option to request a free flu shot from a registered nurse–for up to 5 people.